Menu San Valentino a casa
462
Consigli

San Valentino a casa: il menu perfetto per la tua famiglia

La festa di San Valentino si avvicina e quest’anno con molta probabilità la maggior parte delle persone la passerà a casa. Tutto sommato può essere una scelta comunque migliore per esaltare il romanticismo e l’intimità di questa festa. E può essere anche l’occasione ideale per mettersi ai fornelli e stupire il partner preparandogli un pranzo o una cena all’altezza della ricorrenza.

Vivere la festa di San Valentino a casa è anche un modo per vivere l’amore e il calore della famiglia, coinvolgendo anche i figli e non riservandola solamente ai genitori. Preparare il menu di San Valentino tutti insieme si rivelerà divertente e gustoso, potendo assaporare poi tutta la bontà dei piatti che si è cucinato con le proprie mani.

Idee per il menu di San Valentino

Proponiamo alcune delle tante idee e proposte che possono trovare posto all’interno del menu di San Valentino. L’importante, come si dice in questi casi, è metterci il cuore e preparare piatti che piacciano a tutti, magari variandoli leggermente per dargli quel tocco di fascino, intrigo e romanticismo; gli ingredienti perfetti per questo giorno di festa.

Antipasto o aperitivo

Prima ancora di decidere cosa preparare come antipasto o come aperitivo è fondamentale decidere le altre portate del menu di San Valentino. Questo per almeno due ragioni: di abbinamento e di “sostenibilità”. È vero che l’antipasto può avere libertà che ai primi e ai secondi piatti non vengono concesse, mettendo insieme pietanze, snack e alimenti anche diversi tra loro, ma è altrettanto vero che deve anticipare e preparare agli altri piatti. Anche per questo può essere utile (e simpatico) preparare un menu di San Valentino che abbia una sorta di filo conduttore, una narrazione romantica che racconti la vostra storia, partendo proprio dall’aperitivo e dall’antipasto. C’è poi un errore da evitare: non esagerare con le quantità. Le pietanze dell’antipasto o l’aperitivo, infatti, sono le prime che vengono mangiate e c’è il rischio di rovinarsi le portate successive. Poco non significa meno e un buon antipasto è quello che fa venire voglia di continuare con il menu.

Idee perfette per l’antipasto di San Valentino

Per l’antipasto o per l’aperitivo oltre alle classiche tartine con stuzzichini vari, è possibile deliziarsi con delle frittelle ripiene di verdura, delle verdure grigliate, dei crostini ripieni, delle tartine o, ancora, dei cestini di patate ripieni.

Primi piatti

Sulla base del menu scelto ci si può orientare su primi piatti di carne o di pesce. Le alternative sono davvero tante e per questa occasione si possono proporre anche più varianti, magari nella formula degli “assaggini”, riducendo le porzioni ma aumentando le proposte.

Idee perfette per i primi piatti di San Valentino

Per i primi piatti del pranzo o la cena di San Valentino a casa ci si può orientare verso dei risotti (celebri quelli di mare alla crema di scampi o con i gamberoni), ma anche dei piatti di pasta con salmone, funghi, piselli, tartufo, carciofi o qualsiasi altro alimento soddisfi il vostro palato e quello del vostro partner.

Secondi piatti

Quanto detto per i primi vale anche per i secondi piatti, con l’attenzione a non caricare troppo il numero delle portate (deve esserci sempre un po’ di posto per il dolce). Anche in questo caso non mancano le possibilità sia di carne che di pesce per completare il menu di San Valentino.

Idee perfette per i secondi piatti di San Valentino

Bocconcini, spiedini, stufati, involtini, spezzatino, parmigiana, fettine e tutte le soluzioni possibili accompagnate da patate al forno o verdure saltate in padella. La bontà incontra la genuinità, per un pranzo o una cena davvero speciale.

I dolci di San Valentino

Avete ancora fame? Dovreste, perché non si può proprio rinunciare ai dolci, specie a quelli tipici di San Valentino. qui ci si può sbizzarrire preparando dolci a forma di cuore e gustando tutto il loro sapore sorseggiando un vino liquoroso o un distillato capace di esaltare l’armonia degli ingredienti.

Idee perfette per i dolci di San Valentino

Per San Valentino ci sono tantissimi dolci da portare in tavola, specialmente quelli al cioccolato (tortini, biscotti, eccetera). Ci sono anche alternative sfiziose e perfette per questa festa, come il Dolcepanna edizione speciale a forma di cuore o la torta al pistacchio, peccati di gola ai quali non si può proprio resistere. Considerando che poi siamo nel pieno del periodo di carnevale, perché non portare in tavola una spettacolare cicerchiata abruzzese? Con questi dolci concluderete in bellezza la festa di San Valentino, riscoprendo la bellezza del mangiare insieme e del condividere la curiosità di scoprire nuovi sapori.

Consigli

Potrebbe interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.