13,00
  1. Home
  2. Prodotti tipici
  3. Torta Cicerchiata

Torta Cicerchiata

13,00

Non c’è Carnevale senza Cicerchiata, uno dei dolci tradizionali abruzzesi, molto simile agli struffoli napoletani, ma i due dolci non vanno confusi. Sia per la loro preparazione, per il tipo di ingredienti e per il periodo dell’anno in cui sono diffusi, ma anche per le loro origini. Nonostante profonde discussioni su quale sia la versione più antica, diversi autorevoli ricerche sembrano confermare con l’Abruzzo sia la terra originaria di questo sfizioso dolce.

Più che il merito ci interessa il sapore di queste palline fritte nell’olio (o in alcuni casi nello strutto), insaporite dal miele, dalle mandorle e dalle arance. Il profumo della Cicerchiata è dato prevalentemente dal tipo di liquore utilizzato nella preparazione. La Cicerchiata, in base alle zone e ai gusti, può essere preparata con liquore all’anice, al rum alla vaniglia, al mandarino o al limoncello.

In tutti i casi il risultato è quello di un dolce caratteristico e rappresentativo di questo periodo dell’anno, dove l’allegria la fa da padrone. E gustare le palline di Cicerchiata è un modo squisito per sorridere, solleticando il palato con tutta la magistrale fusione di colori, sapori e odori che caratterizza questo dolce.

Principali ingredienti:
  • Farina;
  • Uova;
  • Olio d’oliva;
  • Miele;
  • Mandole;
  • Scorza d’arancia;
  • Scorza di limone;
  • Vaniglia;
  • Cannella;
  • Rum alla vaniglia.

Esaurito

Categoria: Prodotti tipici
Peso: 500 grammi

Guarda anche questi prodotti…

Menu

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta l’informativa cookie.